Firmata convenzione con il Comune di Castagneto per finanziamenti a costo zero a favore dei commercianti del comune di Castagneto

Nuova importante iniziativa riservata ai commercianti del Comune di Castagneto.

Novità |  Imprese |  Territorio | 

E' stato siglato un protocollo tra l’amministrazione comunale e la Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci per la concessione di contributi a favore di commercianti al dettaglio danneggiati dall’emergenza sanitaria, ed in particolare rivolto agli esercizi di vicinato.

La banca metterà a disposizione un finanziamento, fino a 20 mila euro, a tasso zero, che con il contributo del comune, che si sostituisce al richiedente nel pagamento delle commissioni, diventa effettivamente a costo zero.

“Con la preziosa collaborazione della BCC di Castagneto Carducci, a sostegno delle attività di  vicinato, che più di tutti hanno subito gli effetti negativi dell’emergenza sanitaria, ulteriormente aggravati dal rincaro delle utenze degli scorsi mesi, l’amministrazione ha voluto dare un significativo aiuto per far fronte al bisogno di liquidità che generalmente in questi mesi, prima dell’inizio della stagione estiva, complica ulteriormente lo svolgimento dell’attività economica” ha commentato l’assessore Cristiano Pullini.

“Preziosa collaborazione con l’amministrazione locale per aiutare le piccole imprese del Comune di Castagneto Carducci” dichiara il Direttore Generale Fabrizio Mannari “ancora una volta si ribadisce il ruolo della nostra banca con una logica di vicinanza al territorio ed alle istituzioni locali con il preciso scopo di intervenire rapidamente dove ce ne è bisogno; in questo momento difficile non ci tiriamo certamente indietro”.

Per le informazioni di dettaglio rivolgersi ad una delle nostre filiali.